CNA agli UniCredit Digital Talk 2019

Mario Pagani, responsabile politiche industriali CNA, al confronto sull’innovazione delle Pmi con Talent Garden, MarketMind e JWT. Registrati adesso gratuitamente.

UniCredit Digital Talk Vicenza

I grandi brand internazionali di tecnologie e innovazione al tavolo con CNA, per parlare della trasformazione digitale che serve alle piccole e medie imprese. È questo il tema del terzo UniCredit Digital Talk 2019, l’evento gratuito dedicato a raccontare il mondo imprenditoriale che cambia attraverso le nuove conquiste informatiche.

L’appuntamento è per martedì 8 ottobre, dalle 16.00 alle 18.00. In programma quattro “fast speech”, cioè interventi veloci di circa 20 minuti ciascuno, intervallati dalle curiosità del pubblico a proposito dei temi di maggiore interesse per lo sviluppo delle imprese in ottica 4.0.  

E in omaggio alla tecnologia, il tutto si potrà seguire comodamente in qualunque parte d’Italia, perchè in diretta streaming nazionale. Sarà sufficiente registrarsi gratuitamente, prenotando il proprio posto in una delle principali sedi UniCredit del Veneto (sono 3 a Vicenza, 1 a Bassano e 4 a Verona).

 

Registrati gratis Scarica il programma

 

In ciascuna delle sedi territoriali coinvolte sarà allestita una sala per la proiezione del confronto in alta definizione, dando ai partecipanti la possibilità di interagire durante gli interventi ponendo domande o chiedendo chiarimenti. Ai partecipanti è richiesto di essere presenti in sede dalle 16.00 per espletare le procedure di accreditamento.

Gli speech in progamma

Che cosa significa realmente oggi trasformazione digitale per le piccole e medie imprese. Questo l’interrogativo cui cercheranno di dare risposta Giuseppe Stigliano, CEO dell’agenzia digitale internazionale Wunderman Thopmson, e Davide Dattoli, co-founder di Talent Garden, il progetto di co-working tra menti digitali partito da Milano e oggi in 30 tra le maggiori città del mondo.

A seguire, un focus sull’intelligenza artificiale in azienda, con Fabio Foglia di MarketMind Research.

Poi spazio alle buone storie di piccola impresa digitale raccontate da Mario Pagani, il Responsabile Politiche Industriali CNA, che porterà le testimonianze di artigiani e imprese locali posizionatesi con successo nel mercato digitale grazie al sostegno dell’associazione.

Chiuderà la serata Andrea Casini, che illustrerà il ruolo della banca del futuro come attore protagonista del nuovo modello di sviluppo digitale delle imprese.

«Le nuove tecnologie – osserva Alessandro Leone, direttore generale di CNA Vicenza – cambiano i prodotti e i processi con cui lavorano le nostre imprese. Ma possono cambiare anche il rapporto con la gestione economica di un’attività. E proprio l’educazione finanziaria di artigiani e piccoli imprenditori è un impegno su cui CNA sta investendo moltissimo. Le scelte che l’impresa fa con i suoi soldi, la capacità di leggere e interpretare i propri bilanci, la consapevolezza negli investimenti, sono tutti ambiti dove un’alfabetizzazione crescente è fondamentale a tutti i livelli. E con iniziative come questa, dove il digitale non è solo qualcosa di teorico ma entra nel concreto, riusciamo nell’intento di mostrare un 4.0 davvero a misura di qualsiasi impresa».

 

Registrati gratis Scarica il programma

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button